Cambio di stagione: come affrontarlo | Il sistema giusto per risparmiare tempo e fatica

Cambio di stagione: è arrivato l’incubo di ogni persona alla fine dell’estate. Come affrontarlo al meglio senza impazzire completamente? Ecco qualche consiglio utile. 

Quanto è bella l’estate? Il caldo, il sole, le alte temperature. Ma più di tutto, c’è un aspetto che tutti amano dell’estate e di cui molti, però, non parlano.

Cambio di stagione
Cambio di stagione: come non impazzire

Quanto è bello poter uscire senza nulla di troppo pesante addosso? Qualcuno doveva pur dirlo: se c’è un motivo per odiare l’inverno ed amare l’estate è la possibilità di vestirsi in modo leggerissimo.

Estate addio: niente più abiti leggeri

C’è un altro momento dell’anno in cui tutti quelli che amano l’estate se lo ricordano, è un momento che vorremmo non arrivasse mai: quello del cambio di stagione. Ogni casalinga sa che arrivato un certo momento dell’anno dovrà svegliarsi e fare inevitabilmente i conti con il suo armadio che, inevitabilmente, scoppierà di vestiti.

Già, perchè ogni anno è cosi, chiunque prometta di non esagerare con gli acquisti, sa di mentire. E cosi, all’arrivo del primo freddo, ci si ritrova a guardare il proprio armadio con un’espressione mesta e afflitta.

Come fare entrare tutti i nuovi vestiti negli scatoloni? Ma soprattutto: come rimettere tutti i vestiti invernali nell’armadio senza lasciare che esploda? Sappiamo che il cambio di stagione è uno dei momenti più difficili di una donna. forse anche più del matrimonio. Come affrontarlo senza impazzire?

Cambio di stagione: consigli utili

Ecco qualche consiglio per un cambio di stagione intelligente e veloce:

  • Decluttering: è una parola importantissima. Significa fare pulizia. liberarsi di tutto quello che non serve. La guru del decluttering Marie Kondo dice che per avere una vita ordinata basta liberarsi di quello che non ci dà gioia. Ecco cosa devi fare con i tuoi vestiti, in versione leggermente più pratica. Chiediti da quanto tempo non indossi quel capo e se seriamente hai intenzione di metterlo. Se cosi non fosse, non farti troppi problemi e dallo via
  • Organizza gli spazi: sembra stupido ma non lo è. Con la giusta organizzazione degli spazi anche l’armadio più piccolo del mondo può diventare spaziosissimo. . Tutti i migliori negozi per la cura della casa hanno a disposizione organizer di ogni forma e colore, per ridare dignità ad ogni armadio.

Se neanche gli organizer bastano e vuoi un metodo ancora più veloce, prova cosi: organizza il tuo armadio per outfit. In questo modo potrai avere pronti tutti i tuoi vestiti ed accessori per ogni occasione.

Cambio di stagione
Cambio di stagione ordinato