Allarme smartphone: da oggi questi non funzionano più | Una fine ingloriosa

Una fine ingloriosa per una delle aziende pioniere nella produzione di smartphone. A partire da adesso tutti questi modelli smetteranno di funzionare.

Da ora in poi i dispositivi realizzati dalla celebre azienda saranno solamente un ricordo del passato. La produzione si è fermata e, da tempo, non ci sono più rilanci sul mercato. Una triste fine, resa inevitabile dalla concorrenza delle Big Tech.

Smartphone (fonte web) 30.09.2022-picenosera.net
Allarme smartphone: da oggi questi non funzioneranno più (fonte web)

Stiamo parlando del BlackBerry: smartphone realizzato dall’omonima società che ha iniziato a spopolare con l’inizio del nuovo millennio. I primi modelli erano dei cercapersone che si contraddistinguevano per la possibilità di gestire le email da un dispositivo portatile.

BlackBerry, il successo dell’azienda produttrice di smartphone

Con il suo avvento BlackBerry ha segnato un punto di svolta in campo tecnologico. L’azienda ha saputo aggiungere nuove ed utili funzionalità ai classici cercapersone nella messaggistica, nell’agenda e soprattutto nella ricezione delle email in tempo reale.

Il primo dispositivo realizzato dall’azienda è stato il BlackBerry 850: un cercapersone dotato di tastiera QWERTY per inviare messaggi. A questo hanno fatto seguito modelli sempre più avanzati che offrivano la possibilità di effettuare chiamate vocali. Si è poi passati a smartphone dotati di connettività 3G, Wi-fi, GPS e altri servizi.

Col passare degli anni il BlackBerry si è ritrovato a fare i conti con la concorrenza delle Big Tech come Apple e Microsoft. La popolarità dello smartphone ha iniziato a diminuire a favore di quelli che oggi sono i più grandi colossi del campo tecnologico.

Dopo essersi ritrovata in crisi, l’azienda qualche anno fa ha firmato un accordo con la Tcl Communication, impegnata nella produzione di smartphone. Purtroppo anche l’accordo con la società cinese si è rivelato fallimentare. Lo stesso vale per le iniziative seguenti.

La fine di un’era

L’anno scorso BlackBerry avrebbe dovuto lanciare nuovi dispositivi ma i progetti dell’azienda si sono scontrati con una dura realtà. Il marchio ha venduto diversi dei suoi brevetti (di cui 60 a Huawei) e ha fermato la produzione con la OnwardMobility.

Nessun rilancio sul mercato per BlackBerry che, nell’ultimo decennio, ha perso la sua appetibilità a favore dell’iPhone. Apple è riuscita a conquistare milioni di acquirenti puntando sull’innovazione del touchscreen e di nuove feature. Il BlackBerry, da parte sua, si è ridotto a pezzo di antiquariato.

BlackBerry (fonte web) 30.09.2022-picenosera.net
BlackBerry, la fine di un’era (fonte web)

Lo scorso gennaio la parabola di uno dei primi smartphone si è conclusa. Anche se non ci saranno più nuovi modelli, l’azienda continuerà ad essere ricordata per il forte impatto avuto nel mondo della comunicazione.