Tomaso Trussardi: altro che Michelle Hunziker | Il suo vero amore è un altro, anzi altre

Tomaso Trussardi ha vissuto un momento di sovraesposizione per via della separazione da Michelle Hunziker. Pare che siano tornati sui loro passi, o forse no… Certo è che Tomaso è attratto anche da altre…

Per mesi non si è parlato d’altro, si lasciano, non si lasciano, tornano insieme o forse no… Un’estate a rincorrere i rispettivi nuovi amori, a cercare la foto compromettente.

Trussardi
Tomaso Trussardi ha avuto altri amori (Instagram)

Ora, che tutto sembra essersi tranquillizzato, si scopre che Tomaso da anni nasconde una grande passione, anzi, più d’una.

Una famiglia fashion

Tomaso Trussardi è il più giovane dei figli di Nicola Trussardi, che riuscì, negli anni Ottanta, a modernizzare l’antica azienda di famiglia.

Il fondatore Dante Trussardi fondò la sua azienda artigianale nel 1911 a Bergamo. Produceva guanti in pelle, che vendeva in tutta Italia.  Nicola entrò in azienda negli anni Settanta, anni di cambiamento un po’ tutti gli ambiti, estetici, sociali, politici. Nicola intuì che l’azienda andava rinnovata. Ampliò quindi il range della produzione, dalla sola pelletteria, aggiunse l’abbigliamento e i profumi. Fu un vero successo. Sorsero boutique monomarca in tutto il mondo.

Sembrava che nulla potesse oscurare il successo di questa azienda, invece qualcosa di terribile accadde. Nicola morì in un terribile incidente sulla tangenziale est di Milano, all’altezza di Cascina Gobba. Le redini dell’azienda passarono al figlio Francesco, ma anche lui perì, ironia della sorte, in un incidente automobilistico.

Tomaso e le sue passioni

Tomaso ha un ruolo di primo piano nell’azienda, possiede infatti il 30% delle azioni del gruppo, ma è diventato popolare grazie al matrimonio con una delle beniamine del pubblico televisive, Michelle Hunziker. Bellissimi entrambi, genitori felici, sembrava che questa favola dovesse durare per sempre. Ma purtroppo non è stato così.

E’ evidente che qualcosa si è rotto tra i due, sarà forse stata la passione di Tomaso per altre “bellissime”? Bellissime di sicuro, dei veri gioielli di bellezza, ma potevano rivaleggiare con Michelle? La sua preferita si chiama Giulia…Alfa Romeo, perché Tomaso è un appassionato collezionista di automobili.

 

Giulia Alfa Romeo
Una Giulia d’antan simile a quella di Tomaso (Instagram)

Il suo “grande amore” è un’Alfa Romeo Giulia 1.3 modificata Alfaholics. Si tratta di una vettura unica con il volante smontabile. Nel suo garage ci sono auto tra le più diverse: una McLaren 720S dal valore di 265 mila euro, una 911 GT3 RS arancione e anche una Cayman GT4. Finita qui? Certo che no. Tra gli esemplari della sua collezione c’è anche una Nissan Silvia, che Tomaso utilizza principalmente in pista.