Nancy Brilli, vittima di molestie | La confessione scioccante che commuove la TV

La celebre attrice si è raccontata rivelando un retroscena sconvolgente sulla sua carriera: Nancy Brilli è stata vittima di molestie sul lavoro.

Nel panorama cinematografico italiano quello di Nancy Brilli è uno dei volti più apprezzati e amati degli ultimi decenni. L’attrice di origini ucraine ha recitato in numerose pellicole affermandosi come un’icona di bellezza che ha fatto sognare tantissimi spettatori.

Nancy Brilli (fonte web) 07.11.2022-picenoseranet
Nancy Brilli: la confessione scioccante dell’attrice (fonte web)

Nel 1990 è stata premiata con un David di Donatello e un Nastro d’argento per la sua performance nel film “Piccoli equivoci” guadagnandosi una grande popolarità. A questa pellicola hanno fatto seguito film come “Febbre da cavallo – La mandrakata”, “Natale in crociera” e “La vita è una cosa meravigliosa” e in diverse serie, tra cui “Il bello delle donne”, “Donne sbagliate” e “Caterina e le sue figlie”.

Un passato difficile

Il successo ottenuto dall’attrice ha ripagato anni di dolore e delusioni, nel corso dei quali si è sempre fatta forza dimostrando di avere una determinazione incredibile. Brilli ha parlato della sua infanzia travagliata in diverse occasioni. A soli 10 anni ha perso la madre e, per molto tempo, si è sentita in colpa per via della sua morte.

È cresciuta con sua nonna, una persona molto severa che considerava le donne “una razza di serie B” come affermato dall’attrice nel corso di un’intervista a “Verissimo” insieme alla conduttrice Silvia Toffanin. Durante la sua infanzia ha sofferto molto: non si sentiva accettata e amata e tutto ciò ha avuto un’influenza negativa sulla sua vita per diverso tempo.

La recitazione l’ha salvata. Il suo percorso è iniziato grazie al fato. Quando frequentava le superiori, infatti, era in classe con Vittoria Squirieri, figlia del regista Pasquale Squitieri, responsabile del suo debutto nel mondo dello spettacolo negli anni ottanta.

Nonostante la sua carriera le abbia portato tanta gioia e soddisfazioni, Brilli ha passato momenti molto difficili anche dopo aver raggiunto la notorietà. L’attrice, mentre era ospite di Toffanin, si è raccontata senza filtri confessando di essere stata vittima di molestie.

La testimonianza dell’attrice

“A 23 anni, ero già sposata, ho ricevuto delle molestie da un produttore. Mi sono chiusa in me stessa” ha ammesso, facendo commuovere sia il pubblico che la conduttrice. Brilli ha ricordato l’incubo vissuto: dopo le riprese sul set si chiudeva in camper in preda al timore.

Nancy Brilli (fonte web) 07.11.2022-picenoseranet (1)
(fonte web)

“Non lo dissi neanche a mio marito Massimo Ghini” ha spiegato proseguendo. La coppia è stata sposata per tre anni, fino al 1990, dopo essersi conosciuta sul set di “Due fratelli”. Per lei è stato un trauma: quanto accaduto l’ha segnata, facendola rinunciare a diversi lavori.