Medicina in salsa: oggi lo metti sulle patatine, ieri lo dava il dottore

Oggi viene usata per accompagnare le patatine fritte o per rendere i panini più saporiti ma in passato era una medicina: ecco la storia di una delle salse più popolari al mondo.

È una delle salse più popolari al mondo ma la sua storia è sconosciuta per tantissime persone. Oggi viene usata a tavola, per accompagnare le patatine fritte o per insaporire i panini e gli hamburger, ma in passato è stata utilizzata come medicina.

Patatine fritte (fonte web) 30.09.2022-picenosera.net
Oggi lo metti sulle patatine, ieri lo dava il dottore (fonte web)

Stiamo parlando del ketchup: salsa a base di pomodoro, zucchero, aceto e spezie. Sebbene la sua produzione e commercializzazione venga collegata prettamente agli Stati Uniti, il ketchup è stato inventato nella Cina meridionale. Noto come “ke tsiap”, in origine veniva preparato usando il pesce fermentato (anziché il pomodoro).

La diffusione del ketchup

La salsa è arrivata in Occidente nel Seicento. All’epoca i cuochi europei hanno iniziato a sperimentare nuove varianti, usando ingredienti come ostriche, noci e funghi. Nel corso del Settecento la ricetta è stata perfezionata fino ad arrivare a quella conosciuta oggi.

In Italia viene chiamata anche “salsa rubra”. La ditta Cirio, a partire da metà dell’Ottocento, ha iniziato ad occuparsi della produzione del ketchup prendendo ispirazione dalla preparazione del bagnetto rosso piemontese.

L’azienda avrebbe anche indetto il concorso per trovare un nome italiano alla salsa di pomodoro. All’epoca, infatti, il regime fascista aveva imposto una campagna di italianizzazione che aveva anche l’intenzione di difendere la lingua “dai forestierismi”.

Il “tomato ketchup” (tradotto dall’inglese: ketchup di pomodoro) è stato ideato nell’Ottocento. La ricetta usata ai giorni nostri è stata realizzata da Henry J. Heinz nella sua azienda omonima. L’imprenditore ha stravolto le tradizioni dell’epoca aggiungendo le spezie e la cipolla e aumentando le quantità di zucchero e aceto.

Il ketchup come medicina

Heinz ha conquistato l’America con la sua ricetta, che si è diffusa in tutto il mondo rendendo il ketchup una delle salse più famose e usate. Un altro nome importante nella storia della salsa è quello del dottor John Cook Bennett, celebre per avere pensato che il ketchup potesse essere usato anche come medicinale.

Presidente del Dipartimento di Medicina presso l’Università Willoughby in Ohio, il dottore era convinto che i pomodori avessero delle proprietà benefiche per l’organismo. L’idea era che in passato venivano usati per guarire i disturbi gastrointestinali (ad esempio nausea, indigestione e diarrea).

Ketchup (fonte web) 30.09.2022-picenosera.net
LA storia del ketchup (fonte web)

Così durante gli anni 30 del 1800 si è iniziato ad usare il ketchup come medicinale. La salsa veniva venduta dalle farmacie e sono state addirittura prodotte delle pillole a base di ketchup. Il suo utilizzo medico, però, ha avuto vita breve: dopo qualche tempo sono state scoperte le sue proprietà lassative.