Peppa Pig, la vera storia della maialina che ha diviso l’Italia

Peppa Pig. è bastato quello che sembrava un semplice cartone animato a scandalizzare l’opinione pubblica. Tolta la questione due mamme, com’è davvero questo cartone animato per bambini? 

Non ci sono più i cartoni animati di una volta. I millenials (persone nate tra il 1980 e gli anni 2000) era abituate a vedere sul loro schermo, sotto forma di cartone animato, tante storie struggenti e profonde, che hanno insegnato tanti. C’era Lady Oscar, che ha raccontato a modo suo la dura e lunga battaglia per la rivoluzione francese.

Peppa Pig
Peppa Pig e la sua famiglia

C’era Rossana, che a modo suo ci ha fatto scoprire l’amore. C’erano Mila e Shiro a raccontare la bellezza dello sport. Le storie che abbiamo guardato in tv da bambini erano veri e propri racconti, che ci appassionavano episodio dopo episodio. Non a caso si trattava di storie tratta da manga giapponesi. Ma quali sono i cartoni animati famosi oggi?.  Se è vero che per le nuove generazioni tutto è cambiato, a cambiare sono stati anche i cartoni.

Nuovi eroi a cartoni

Tanti nuovi eroi dal nome sconosciuto si sono fatti strada nell’immaginazione dei bimbi di oggi: c’è il piccolo orsetto bing, ci sono masha e orso che vivono nel bosco. E poi c’è lei: tanto amata quanto odiata. Le avventure di Peppa Pig  è un cartone animato per bimbi piccolissimi, lanciato qui in Italia diversi anni fa dal canale per ragazzi Rai Yo Yo.

Peppa Pig: la maialina più famosa d’Italia

Peppa Pig è una maialina che viva con sua mamma suo papà e il suo fratellino  George in una casetta super colorata che si trova a sua volta in un bosco pieno di pozzanghere.  E lei da vera maialina, ama rotolarsi nel fango.

Si tratta di un cartone animato piuttosto didascalico. In ogni episodio la protagonista racconta qualcosa che le è accaduto di recente. Pur trattandosi di un programma per bambini, con un modo di raccontare che proprio per questo risulta essere piuttosto semplificato, Peppa ha fatto breccia nei cuori di tanti. Ecco quali sono i suoi punti di forza:

Realismo: non sembra, ma in realtà Peppa Pig è un cartone molto più realistico di quanto possiamo pensare. I protagonisti sono maiali e si comportano in quanto tali anche se umanizzati: amano rotolarsi nel fango, grugniscono e mangiano anche troppo.

Peppa Pig
Peppa Pig nel fango

Rappresentazione della famiglia: nonostante le polemiche insorte in tempi recentissimi, il cartone offre ai bimbi ottimo materiale per riconoscere la famiglia e cominciare a farsi domande sul concetto di famiglia stesso.