Moglie e marito: odiarsi è normale | Adesso si scopre come uscirne

Nessuna relazione è perfetta, soprattutto quelle più lunghe e durature. Un po’ di “odio” è normale all’interno della coppia: ecco come affrontarlo nel migliore dei modi.

Nessuna relazione è perfetta: ciò che vediamo nelle commedie romantiche è ben lontano dalla realtà. Avere delle discussioni, passare dei momenti in cui si pensa di non sopportare più il proprio partner, è assolutamente normale. Diversi studiosi hanno analizzato i conflitti all’interno delle coppie.

Odio coppia (fonte web) 27.09.2022-picenosera.net
Come far fronte all’odio nella coppia (fonte web)

Il ricercatore matrimoniale dell’Università di Washington John Gottman, per esempio, ha studiato alcune coppie durante i loro litigi ed esaminato le loro relazioni. Secondo l’esperto “le relazioni forti hanno un rapporto 5 a 1 tra interazioni positive e negative”.

Coppie, non c’è niente di male a litigare

Litigare è normale, come sostenuto dal terapeuta famigliare e autore Terrence Real. In un’intervista per il Washington Post ha parlato dei conflitti all’interno della coppia. Chiunque potrebbe ritrovarsi ad avere una discussione, per un motivo o per l’altro, e in questo non c’è niente di male.

Secondo il quotidiano, non ci si deve sentire in colpa se si talvolta si prova dell'”odio” nei confronti del proprio partner. Soprattutto nei matrimoni e nelle storie più durature, è impossibile non incappare in nessun problema ed è inutile sperare di non arrivare mai a litigare con il proprio compagno.

Le relazioni possono essere paragonate a un “ecosistema” delicato e devono essere vissute con consapevolezza. Nella sua intervista, Real ha spiegato qual è il modo migliore per fare fronte all’odio all’interno della coppia.

Il primo passo è essere onesti con se stessi e il proprio partner e riconoscere i propri errori oltre che le ragioni. In questo modo diventerà più semplice “gestire le normali discussioni e interruzioni che si verificano in ogni relazione”.

Il segreto per far fronte alle discussioni

Secondo l’esperto è fondamentale imparare ad “accettare le imperfezioni altrui”. Ognuno di noi ha i suoi limiti e i suoi difetti e questo vale anche per i nostri compagni. Bisognerebbe uscire dalla visione idealizzata dell’amore – riscontrabile, come affermato in precedenza, solamente nei film.

Coppia (fonte web) 27.09.2022-picesera.net
Il segreto per superare i conflitti (fonte web)

La realtà è molto diversa ed è più complicata. La strategia migliore per andare oltre ai conflitti è riconoscere ed accettare le imperfezioni. Solamente così si potrà raggiungere la “vera intimità” con il proprio partner. Questo, secondo Real, è il “carattere della coppia”: riuscire a comprendere “il dolore e la frustrazione” dell’altro e decidere di amarlo in ogni caso.