WhatsApp: la novità più attesa per ora ce l’hanno in pochi | Ecco chi

La novità più attesa di WhatsApp, per il momento, è disponibile solamente per alcuni utenti. Ecco di cosa si tratta e chi può accedere alla nuova funzionalità.

WhatsApp continua a sorprendere gli utenti con le sue novità. La piattaforma di messaggistica più usata al mondo è sempre al lavoro per portare delle nuove e utili funzionalità, in grado di rendere l’esperienza degli users più sicura ma anche unica.

WhatsApp (fonte web) 21.09.2022-picenosera.net
WhatsApp: la novità più attesa per ora ce l’hanno in pochi (fonte web)

Negli scorsi mesi Zuckerberg ha annunciato l’arrivo di nuove features. Tra queste possiamo indicare la possibilità di inviare le reazioni in chat (come accade su Instagram), che consente di rispondere velocemente ai messaggi, con un pollice in su, un cuore o altre emoji.

Oppure la possibilità di eliminare i messaggi ritenuti poco consoni dalle chat di gruppo per gli admin. O ancora l’uscita silenziosa dai gruppi, grazie alla quale è possibile abbandonare una chat senza che tutti gli altri membri possano vederlo – ad eccezione degli amministratori.

Le Community di WhatsApp: la nuova funzione dell’app

Tra le novità annunciate da Zuckerberg una delle più interessanti riguarda le Community di WhatsApp, ovvero degli “aggregatori di gruppi”. Con queste nuova feature gli utenti potranno creare un unico grande gruppo con dei sotto-gruppi più piccoli.

Gli amministratori potranno aggiungere i loro contatti alla Community con un semplice invito che verrà inviato tramite un link. In questo modo gli admin avranno un maggiore controllo dei gruppi. Per avere una maggiore privacy i numeri dei membri dei vari gruppi non potranno essere condiviso con altri utenti della comunità. La funzione può essere utile a chi si occupa della gestione di organizzazioni o aziende.

Per Zuckerberg si tratta di una “grande rivoluzione”. Per il momento, però, solamente alcune persone possono usufruire di tale funzionalità. Come spiegato su WaBetaInfo, la feature è disponibile per gli users che hanno la versione aggiornata di WhatsApp Beta per Android v2.22.19.3.

WhatsApp (fonte web) 21.09.2022-picenosera.net (1)
Le Community di WhatsApp: ecco chi può usare la nuova funzionalità (fonte web)

Gli utenti che possiedono la versione aggiornata ma che non hanno ancora ricevuto la notifica relativa alla nuova funzionalità possono usare il seguente trucco: chiudere forzatamente l’applicazione e riavviarla. In questo modo potranno ricevere la notifica di disponibilità con le informazioni necessarie e dare vita alla loro comunità.

Per il momento la funzionalità non è disponibile per tutti gli utenti, ai quali non resta altro che aspettare. Il team di WhatsApp non ha ancora rilasciato informazioni riguardo il lancio pubblico ma si spera che arriverà nei prossimi mesi.