Carlo: le sue guardie del corpo hanno due braccia in più | Incredibile ma vero

E’ il nuovo re d’Inghilterra, Carlo III, che dopo la morte della mamma, la regina Elisabetta aII, sale al trono di diritto all’età di 73 anni. Al suo fianco le sue guardie del corpo che nascondono un segreto.

Le guardie reali, che proteggono Re Carlo III, hanno qualcosa di singolare: hanno due braccia in più. E sapete perché?

Carlo III
Ma quante braccia hanno le guardie di Carlo? | Web Source

Da quando Carlo è diventato Re Carlo III, tantissime teorie ironiche e meme sono emerse ovunque, soprattutto sui social. E’ su Tik Tok infatti che.è esplosa l’ultima mania secondo la quale le guardie di Re Carlo III avrebbero quattro bracciale due delle quali finte. Il motivo è davvero incredibile.

Le guardie reali di Carlo III hanno braccia finte

Perché le guardie personali di re Carlo III sembrano avere quattro braccia? Secondo questa teoria nelle braccia vere avrebbero le pistole in caso di emergenza. Ma come sono emerse queste voci? Alcuni sudditi avrebbero notato un particolare mentre il  re si trovava a Buckingham Palace per rendere omaggio alla sua defunta madre, la Regina Elisabetta II. I cittadini avrebbero notato che, a movimenti sospetti attorno al Re, le guardie avrebbero messo le mani sulle pistole, lasciando vedere quindi gli arti finti.

Il video delle guardie reali con le braccia finte

Queste immagini non solo hanno circolato sul web e fatto parlar tutti nel Regno Unito, ma hanno fatto anche il giro dei social, inarticolate di Tik Tk dove il video ha realizzato 586.000 mi piace, dopo esser stato posta dall’utente di TikTok @jase_the_ace_ che ha scritto nella didascalia: “Re Carlo Sicurezza, Hanno braccia finte, mani su pistole?”. Cosa ne pensate di questo filmato?

guardie Re Carlo III
Incredibile ma vero| Foto Web Source

Il video è seguito d aut post in cui è scritto: “L’uomo a sinistra, la mano sembra sospetta. Sembra inanimata. Poi questo uomo più alto, anche una delle sue braccia sembra finta. Notate le diverse impugnature: quella a palmo aperto non cambia affatto. Sembra anche un rigonfiamento nella giacca. Ancora nessun cambiamento e una strana oscillazione”. Gli utenti su Tik Tok hanno scritto diversi commenti a favore della bizzarra teoria di chi ah apostato il video. In particolare un utente ha scritto che ovviamente le guardie personali devono essere pesantemente armate. Qualcuno però non ha creduto a questa teoria ritenendola troppo finta e ha smorzato quindi l’entusiasmo dei cospiratori che aveva trovato l’idea davvero affascinante.