Smartphone: non farti fregare dal caricabatteria | Il più veloce è anche il più diffuso

Smartphone: sconvolgente novità in casa Apple, tutto quello che hanno sempre detto sulle loro loro batterie non è vero. Ecco cosa è emerso da un recente studio effettuato sui nuovi Iphone 14, ultimi nati in casa Apple. 

Smartphone: ormai non è solo più un telefono, ma anche un accessorio. Oggi il proprio smartphone è personalizzabile secondo il proprio gusto. Possiamo scegliere il colore, il tipo di fotocamera e anche lo spazio di archiviazione.

Caricabatteria, quale?
Dilemma caricabatteria. Vale la pena di spendere di più?

Lo smartphone è ormai il custode dei nostri ricordi migliori. Nel cellulare ormai ci sono le foto di tutti i nostri viaggi, delle nostre gita. Tutti i momenti migliori della vita sono racchiusi in quella piccola scatola. 

Smartphone: cosa conta di più per i clienti

Scegliere un smartphone non è mai una cosa semplice, proprio per i motivi sopra elencate. Le aspettative di clienti r consumatori si sono alzate di molto, con gli anni, e le aziende hanno dovuto adeguarsi agli standard richiesti.

C’è una caratteristica che oggi, quando si decide di acquistare un nuovo dispositivo, conta più di qualsiasi altra: la durata della batteria. Immagina di essere ad un evento super importante e di voler fare Ndelle foto. Nel bel mezzo della giornata, un rumore infelice ti avvisa che il tuo smartphone è scarico e sta per spegnersi. Brutto no? Dati i prezzi a cui vengono vendute determinate marche, ci aspetteremmo una durata decisamente migliore.

Clienti Apple non soddisfatti

Il brand che da sempre regala più incertezze dal punto di vista della durata e della qualità della batteria è decisamente Apple. Se dal punto di vista della personalizzazione e del design il brand racconta una storia impeccabile, la soddisfazione della clientela è decisamente calata, per quanto riguarda l’aspetto delle prestazioni.

Molti clienti Apple hanno presentato delle rimostranze, facendo notare che la batteria del loro smartphone non fosse decisamente all’altezza. Apple, dal canto suo, senza scomporsi, ha sempre affermato che utilizzare versioni economiche o addirittura non originali dei propri accessori avrebbe potuto rovinare il dispositivo.

Ecco perchè non scegliere il più costoso

Chi compra Apple deve arrendersi a spendere tanto per ogni accessorio, che sia un cavo o un caricabatteria. Oggi, però, abbiamo delle buonissime notizie per il popolo della mela: secondo recenti studi effettuati sul nuovo modello Iphone 14 e Iphone 14 pro max, per caricare al meglio il vostro smartphone non serve a nulla comprare la versione più costosa del caricabatterie. Gli studi dimostrano che anche le versioni più economiche raggiungono il massimo delle prestazioni possibili in fatto di tempi di ricarica e durata della batteria.

Smartphone
Smartphone: niente più problemi di batteria

Non fatevi fregare dal vostro smartphone.