Simone Inzaghi, un addio amaro | “Abbiamo fatto le cose troppo in fretta”

Simone Inzaghi è stato finora protagonista di una stagione poco esaltante con l’Inter. Pochi risultati, gioco decisamente migliorabile. Una gravissima delusione. Ma non la prima che il fratello di Pippo ha dovuto subire nella sua vita. Vi raccontiamo una delle più devastanti.

Simone Inzaghi
Simone Inzaghi | Ansa

Quando Simone Inzaghi e Alessia Marcuzzi si cominciarono a frequentare nel lontano 1998, le speranze erano tante. Un po’ come all’inizio di una stagione calcistica, quando la squadra è al massimo, tutto sembra pronto per vivere i momenti migliori della propria vita. Gli amici e il pubblico guardano con speranza e forse un po’ di invidia alla nuova coppia. Lo scud.. ahem… una lunga vita felice sembrano lì, a portata di mano. Eppure non sempre va a finire così. I più pessimisti potrebbero dire quasi mai. È finita male tra Alessia Marcuzzi e Simone Inzaghi. Speriamo che sorte migliore abbia la sua stagione all’Inter (anche se dopo le prime partite si può cominciare a dubitarne).

La nascita di Tommaso e la separazione

Tra l’allora conduttrice delle iene e il giovane fratello meno talentuoso di Pippo l’amore scatta quando Alessia è ancora una rampante conduttrice delle Iene, hanno una vita davanti e in tre anni anche un figlio, Tommaso,  classe 2001. Alessia a quel tempo non è certamente una debuttante, ma non ha ancora alle spalle tutto le numerose relazioni che nel tempo hanno riempito la sua vita. Eppure qualcosa si rompe. Forse è la maternità? Forse sono i numerosi impegni di lavoro e carriera che tengono la coppia così spesso lontana? Fatto sta che le cose cominciano ad andare sempre peggio e nel 2006, quando il piccolo Tommaso ha cinque anni, i due decidono di fischiare la fine della partita: ognuno per la sua strada. Senza liti né rancori, anzi rimanendo amici e collaborando alla formazione del figlio, per il quale non c’è mai stata alcuna guerra, come purtroppo capita in altri casi.

Le ragioni della separazione

A quel tempo tutto il mondo si interroga sulle ragion di una separazione che, vista dall’esterno, appare del tutto imprevista. C’è qualcun altro? Un altro amore che sta nascendo? Mistero, e un mistero che è continuato fino a quando Alessia, un giorno, in un’intervista ha aperto uno spiraglio sibillino: “Io e Simone abbiamo fatto le cose troppo in fretta”.

Marcuzzi Inzaghi
Alessia Marcuzzi è stata testimone delle seconde nozze di Simone Inzaghi | Web Source

I due si sono lasciati senza liti giudiziarie, senza tragedie, senza dichiarazioni ai giornali, Si sono anche risposati (Alessia più volte) e hanno avuto altri figli. Ma restano amici, amici anche con altri ex di Alessia, come Francesco Facchinetti. La moglie di Inzaghi Gaia Lucarello  non ha nulla da obiettare a questa famiglia allargata degli ex di Alessia Marcuzzi e anzi trova tutto molto divertente. La sportività è sempre importante, anche nelle relazioni.