GF Vip: Manuel Bortuzzo, “False interviste”, “Abbiamo gli audio” | La guerra mediatica del padre

Continua a fare rumore la fine della storia d’amore con Lulu Selassié, scoppiata al Grande Fratello Vip. Ora il padre disconosce le interviste ma Novella 2000 non ci sta.

Manuel Bortoluzzo e Lulu Selassié
Manuel Bortuzzo e Lulu Selassié: la loro storia continua a far rumore | Web Source

Quella tra Manuel Bortuzzo e Lulu Selassié è stata una storia che ha fatto scorrere fiumi di inchiostro, di bit e di clic. Scoppiata davanti alle telecamere del reality più amato, si è trascinata in una serie di sviluppi appassionanti, fino alla conclusione, non meno spettacolare e non meno commentata dai media.

La fine di un amore: “colpa della sua famiglia”

Dopo il termine del reality, Manuel aveva lanciato un messaggio accorato, annunciando la fine della storia, definita “una parentesi bellissima, che non aveva trovato riscontro nella vita reale”. La principessa Selassié aveva usato invece toni meno romantici, addossando alla famiglia di lui le “colpe” della separazione, con motivazione che non sono mai state chiarite fino in fondo.

In questo quadro entrano le interviste recentemente concesse dal padre di Manuel, Franco Bortuzzo, alla testata “novella 2000”. Interviste che hanno suscitato un certo clamore perché Franco ha definito la ex fidanzata del figlio “una semplice coinquilina del Grande Fratello” e sostenendo che il reality non era stata per suo figlio una trasmissione adatta.

Parole pesanti, che sono passate di pagina in pagina, suscitando discussioni accesissime ma che hanno finito per travolgere il loro stesso autore, che ha deciso di disconoscerle.

Novella 2000 non ci sta

Franco Bortuzzo ha definito quelle interviste “distorte” e ha sostenuto che le sue parole siano passate da un articolo all’altro, fornendo un risultato non veritiero. quando finirete la crociata nei nostri confronti? Credo ci sia un limite a tutto”. Ma Novella 2000 non accetta le accuse e replica con un comunicato durissimo difendendo l’intervista firmata da Armando Sanchez: “Novella, che ha verificato più volte le registrazioni audio con il materiale andato in stampa”. Registrazioni che restano a disposizione.

Franco Bortoluzzo
Franco Bortuzzo, il padre di Manuel | Web Source

Va detto che Novella 2000 non ha alcuna intenzione di alimentare la battaglia. Le ragioni dell’amarezza di Bortuzzo sono state individuate nella sorpresa che le proprie parole, pur dette, suscitano sempre una volta riportate e stampate. E anche nel “telefono senza fili” che ha rimbalzato le dichiarazioni da una testata all’altra: nel tam tam mediatico le frasi potrebbero essere finite distorte.  Novella 2000 lancia anche un ulteriore ramo d’ulivo “persone che ha sempre sostenuto”, invitando Bortuzzo a offrire la sua rettifica, se lo riterrà necessario. Rettifica che verrà ovviamente pubblicata, anche ai sensi della Legge sulla Stampa.