Ricette leggere d’estate: la pasta fredda, meglio del climatizzatore

Pasta fredda d’estate, le ricette veloci e gustose per un pranzo leggero

Pasta fredda

La pasta fredda o l’insalata di pasta è un cult estivo. La ricetta per eccellenza ideale per pranzi o picnic fuori porta, in spiaggia o in montagna. Dalle ricette più tradizionali con condimento pomodoro, mozzarella e basilico a versioni a base di tonno o salmone. Tutte le varietà e le combinazioni sono possibili. Ecco allora qualche piccolo spunto per preparare ricette facili e veloci.

La base per la pasta fredda è comune a tutte le ricette. Far bollire la pasta e scolarla leggermente al dente. Per non farla attaccare, il segreto è condirla subito con una base di olio di oliva e qualche erba aromatica a propria scelta. Dopodiché, condirla con gli ingredienti e gli alimenti che si preferiscono come gamberetti e pomodorini oppure bresaola, rucola, parmigiano o tonno e mais. L’importante è prima di scolare la pasta di aver già preparato il condimento.

Le insalate di pasta

Pasta fredda ortolana. Tra gli abbinamenti di condimento, si potrà optare per una base di pasta con pomodorini ciliegina, olive verdi o nere, mozzarella tagliata a cubetti, sale e pepe, olio extra vergine e basilico. Gli aromi possono anche essere mescolati aggiungendo un timo e menta fresca.

In alternativa, si possono grigliare peperoni rossi e gialli, zucchine e melanzane, tagliarli a strisce e condire con olio extra vergine, sale e pepe, aromatizzando con l’origano.

La Pasta fredda con base di pesce. Ci sono anche in questo caso diverse varietà d’insalata di pasta marinara. A base di tonno oppure con il salmone affumicato, tagliato a striscioline, accompagnato da un avocado matura, tagliato a pezzetti. Condire il tutto con olio extra vergine, sale, pepe e aromatizzare con la menta fresca. L’altra variante può essere fatta con i gamberetti cotti al vapore e sgusciati. Condirli assieme ai pomodorini, olio, sale e pepe, aromatizzando con il prezzemolo e la buccia grattugiata di limone.

L’insalata di pasta può anche essere fatta con tonno sotto’olio, mais e pomodorini tagliati a pezzetti, sale e basilico.

pasta fredda
Pasta fredda 

Infine, per gli amanti dei salumi, si può creare un condimento a basa di bresaola o salumi  come prosciutto cotto o salame, tagliandoli a strisce o cubetti, accompagnati con la rucola e una carota tagliata fine, olio di semi di zucca o semplice olio di oliva, sale e parmigiano o grana padano tagliato in scaglie.